fbpx

Alcuni consigli per essere più cyber-sicuro

 

Aumenta sempre di più l’utilizzo di piattaforme digitali e sistemi informatici nelle aziende, grazie alla loro efficacia ed efficienza. Tuttavia, questo andamento va di pari passo con un incremento del rischio di subire attacchi informatici che diminuiscono la sicurezza informatica dei sistemi usati e dei dati privati e personali in essi presenti.

Per questo è importante conoscere quanto la propria Azienda è cyber-sicura e cosa si può fare aumentare questa sicurezza.
Abbiamo elaborato
alcuni consigli con cui vogliamo aiutarti ad essere più cyber-sicuro!

 

    1. Non cliccare i link, soprattutto quelli sospetti, perché è il mezzo principale con cui gli Hacker entrano nel tuo account e rubano o modificano le tue informazioni personali.
    2. Fai un backup dei dati presenti in tutte le piattaforme e i sistemi informatici usati, meglio se il backup viene salvato su uno spazio di memoria esterno al computer fisico.
    3. Aggiorna i software per rendere il computer più prestante ed efficiente e per proteggerlo da attacchi informatici.
    4. Proteggi con password diverse i tuoi dispositivi informatici affinché utenti non autorizzati non possano accedervi.
    5. Usa password molto potenti e sicure oppure un software di gestione password. Cerca di non usare una stessa password per tutti i software, usane diverse e di una lunghezza minima di 8/12 caratteri (anche in base alle richieste dello specifico software in uso); se diventa difficile ricordarle tutte, non preoccuparti, sono disponibile dei software di gestione delle password e basterà ricordarne solo una.
    6. Usa HTTPS quando stai navigando nel web: impedisce che qualcuno possa vedere o modificare i tuoi dati mentre viaggia da o verso il sito web in cui ti trovi.
    7. Usa un login in due passaggi per accedere alla tua mail (ad esempio la “Verifica in due passaggi” di Google), ovvero un sistema con cui devi inserire un codice aggiuntivo dopo aver inserito la tua password per garantire una maggiore sicurezza all’indirizzo email.
    8. Usa Tor, VPN o altri strumenti simili che impediscono che la tua connessione venga tracciata proteggendo quindi la tua privacy.
    9. Usa sistemi di messaggi criptati, ad esempio la crittografia end-to-end usata anche da whatsapp, in modo tale che il messaggio possa essere letto solo dalla persona a cui è stato invitato.
    10. Collega i dispositivi al tuo personale caricabatterie per caricare o scaricare file e trasferirli da un dispositivo all’altro, in quanto costituisce un modo semplice ma anche sicuro per il trasporto di dati.
    11. Sii cauto quando usi un Wi-Fi pubblico: disabilita la funzione di condivisione di file, usa il VPN (“virtual private network”) e non usare siti in cui è necessario l’inserimento di dati personali e sensibili, ad esempio il codice per accedere al profilo online della propria banca.

 

Eccoti 11 consigli per farti diventare più cyber-sicuro, all’interno della tua Azienda! Se oltre a seguire questi conigli vuoi assicurarti di aver raggiunto un livello di sicurezza adeguato per proteggerti da possibili attacchi, abbiamo ideato un questionario per aiutarti a conoscere quanto cyber sicuro sei. Per avere maggiori informazioni sul test e la compilazione accedi alla pagina dedicata presente nel nostro sito.

 

Serve anche a te?
Pensi che la tua azienda ne abbia bisogno?

 

Lasciaci un tuo recapito. Provvederemo entro 24 ore a ricontattarti.

 


Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
PrestoNego






 



error: Content is protected !!